Horse Lyric 2008

 

L'edizione 2008 di Horselyric a Fieracavalli ha avuto un enorme successo al di sopra di ogni più rosea aspettativa al punto d'aver completamente esaurito i biglietti disponibili già alle 12 per il Gala di sabato 8 novembre.

La direzione dello spettacolo serale clou della kermesse equestre veronese quest'anno è interamente italiana affidata ad Antonio Giarola con la collaborazione di Dario Milanese.

Lo stile di molti numeri è tornato ad essere improntato sul carosello classico di alto livello tecnico e coreografico iniziando in modo lento per poi andare in crescendo ma sotto un certo aspetto mancava all'interno del Gala quella carica d'adrenalina in più che si sentiva sotto la direzione di Mario Luraschi e i Cascadeurs de Paris.

Horselyric, ripete in sé la stessa esperienza della scorsa edizione basando i vari numeri su musiche classiche reinterpretate, scelta vincente anche per aver nuovamente invitato gran parte dei protagonisti italiani presenti nel 2007, cominciando dall'importante componente femminile: Silvia Elena Resta in sella al suo Fidalgo ha proposto un originale Pas de deux insieme all'acrobata ai tessuti Federico De Sandre  su temi musicali russi di Alexandr Borodin; L'elegante Susanna Finotto accompagnata dalla flautista Linda Moreggian entusiasma per il suo lavoro in dolcezza con la sua cavalla Araba senza redini;

Zaira Montico con la sua stupenda voce accompagna il numero presentato da Cavallo & Company in omaggio all'equitazione che si perpetua nel tempo come la musica.

Altro numero firmato da Cavallo & Company è la coinvolgente Fantasia Berbera con cavalieri in costume e danzatrice del ventre.

Ospiti d'onore sono stati i Corazzieri a Cavallo che con il loro carosello hanno ricevuto il giusto riconoscimento del pubblico per il loro lavoro che svolgono a protezione del Presidente della Repubblica.

Alex Giona, vestito interamente di bianco continua ad emozionare con il suo numero in libertà presentandosi montando a pelo senza redini e richiamava via via altri cavalli che si affiancavano a lui fino a contarne 9 tutti dal mantello grigio puntando volutamente sulla quantità a dimostrazione che con la dolcezza non ci sono limiti di numero ma nello stesso tempo ne ha un po' perso la magica atmosfera che suscitava un anno fa con 5.

Altre conferme del Gala 2008 sono stati il carosello di cavalli Murgesi de Il Nero Luminoso sulle note di Johann Strauss e le spettacolari levade dei cavalli Minorchini proposte da Massimo Barbè a redini lunghe e i suoi cavalieri.

Gradita novità l'originale numero dei Movieriders2 incentrato sul fuoco ed esibizioni sulla corda infuocata al galoppo.

Sono arrivati direttamente dall'Ucraina i volteggiatori Cosacchi che si sono cimentati in una serie di evoluzioni acrobatiche al galoppo sfrenato accompagnate dalla Danza delle Spade di Kaciaturian e la 5° Danza ungherese di Johannes Brahms.

Il finale è stato affidato alla Compagnia teatrale Atmo con il suo crescendo pirotecnico.


Il gala 2008 ha avuto un enorme successo di pubblico. Nel pomeriggio di sabato 8, l'Ente Fiera nelle personalità di... (vedi foto perché i nomi non me li ricordo) ha voluto riunire presso la Horselounge nel padiglione 7B tutti i protagonisti per un formale ringraziamento  e brindisi finale per il risultato ottenuto. Fra i presenti c'era anche il direttore del Gala Antonio Giarola e 2 corazzieri a cavallo.


Articolo di Mirko

HORSE LYRIC: IL NOSTRO TEAM

In Horse Lyric abbiamo presentato la performance “Anima Russa”, ispirata appunto alla Russia e alle origini dei miei antenati e coreografata sulle musiche dell’opera “Il principe Igor” di Borodin. Insieme a me e a Fidalgo si è esibito Federico De Sandre, giovane acrobata aereo Torinese. Federico, che lavora anche con la ruota di Rhon e il trapezio, ha lavorato nella cerimonia di apertura dei giochi olimpici Torino 2006, con la compagnia Materiali Resistenti in "waterwall" e nel miusical dei Gormiti la scorsa stagione.
A completare il team ci hanno accompagnato le due giovani amazzoni Claudia Menotti e Marta La Bruna, il cui lavoro è stato di inestimabile valore! Grazie! Anche a tutti coloro che ci hanno sostenuti e che sono venuti a trovarci!

Silvia Elena